Test e Validazione

DOFWARE sviluppa banchi di test (basati su soluzioni National Instruments® come da immagine) per la validazione funzionale e per la validazione dei componenti hardware di sistemi elettronici/meccatronici di differente natura e complessità. I suoi tecnicipxihw hanno sviluppato soluzioni custom sia per il mercato automotive sia per il mercato del bianco. Oltre al classico banco di test, sono state sviluppate soluzioni che permettono l’integrazione di modelli matematici complessi e link a tecnologie per la tracciatura dei requisiti e per la generazione automatica di documentazione. L’esperienza nell’implementazione e nell’uso di tecnologie software per la costruzione e l’esecuzione parziale o totale di casi test ripetibili consente di realizzare soluzioni interamente automatizzate.

Tipicamente il Test Automation viene implementato per l’esecuzione di Test Funzionali di prodotto, che possono richiedere un numero di run elevato in quanto spesso legati alla copertura di requisiti da validare. La necessità di molteplici ripetizioni con le stesse configurazioni si verifica a fronte di nuovi rilasci del SW, al fine di verificare che le modifiche apportate non abbiano introdotto delle regressioni.

In sintesi, il Test Automation garantisce:

  • una sensibile riduzione dei tempi di testing e una maggiore efficacia dell’analisi dei risultati;
  • una maggiore esattezza e precisione dei risultati, non alterabili da errori umani;
  • un approccio più flessibile che consente di programmare le attività in background;
  • un’esecuzione veloce Sanity Check degli ambienti subito dopo il rilascio.