Tramite la gestione di matrici Jacobiane sparse è stata migliorata la velocità di simulazione di Dymola 7.4.
Per mettere in evidenza i miglioramenti della nuova versione è stato effettuato un benchmark test.
E’ stato costruito un modello contenente 50 braccia robotiche, ciascuna con le seguenti caratteristiche:

Original Model
Number of components: 479
Variables: 3983
Constants: 61 (61 scalars)
Parameters: 1318 (1973 scalars)
Unknowns: 2604 (4906 scalars)
Differentiated variables: 254 scalars
Equations: 2377
Nontrivial : 1737
Translated Model
Constants: 2064 scalars
Free parameters: 546 scalars
Parameter depending: 846 scalars
Continuous time states: 36 scalars
Time-varying variables: 725 scalars
Alias variables: 2759 scalars

In questo video è possibile visualizzare la simulazione 3D del comportamento delle braccia meccaniche.

[youtube width=”500″ height=”250″]c74IDfVOYjQ&hl[/youtube]

Per effettuare la simulazione è stato utilizzato un PC dotato di Intel(R) Xeon(R) CPU X5460 a 3,16GHz con 3.00 GB di RAM.
La simulazione è stata effettuata utilizzando Dymola 7.3 e 7.4, e questi sono i risultati ottenuti in termini di tempo di simulazione:

Benchmark Dymola 7.4  - 7.3

La rapidità nella simulazione di diversi modelli della libreria AirConditioning in Dymola 7.4 è da 2 a 6 volte più veloce rispetto alle versioni precedenti.

#

Comments are closed