Il Digital Twin come migliore soluzione per il tuo business

Modellazione e simulazione per progettare, ottimizzare e monitorare dispositivi, impianti e processi.

Cosa sono i Digital Twin?

I Digital Twin sono modelli matematici che riproducono fedelmente il funzionamento di oggetti o sistemi fisici. I gemelli digitali forniscono risposte sul comportamento di un prodotto reale sulla base di parametri definiti dall’utente, con accurati livelli di fedeltà e con tempi di calcolo ridotti. Si possono realizzare repliche virtuali di singoli componenti, fino ad arrivare a simulare un intero processo, mettendo in relazione più modelli multifisici.

Che si tratti di un’automobile, un impianto chimico, un macchinario, un singolo componente o un intero sistema, Dofware può realizzare un modello matematico in grado di riprodurre lo stesso comportamento dell’oggetto reale.

Per la simulazione multidominio e la progettazione model-based di questi sistemi dinamici Dofware si avvale del software Dymola, basato sul linguaggio di modellazione open source Modelica®.

Perché il Digital Twin?

Il corrispettivo virtuale del prodotto è utile, per scopi diversi, per tutto il suo ciclo di vita.

Il Digital Twin oggi viene utilizzato principalmente per la fase di produzione: per la pianificazione dei processi, per il monitoraggio dell’operatività in fase di esercizio e per la manutenzione predittiva.

Ad esempio, può essere utilizzato per effettuare l’analisi predittiva dell’usura di un componente, oppure si può riprodurre un macchinario o un intero plant industriale per effettuare formazione sui dipendenti o simulazioni di manutenzione.

Un utilizzo innovativo è quello di sfruttare il gemello digitale anche in fase di progettazione e per miglioramento degli asset esistenti, per studiare e validare nuove idee. Definire la migliore soluzione per rispondere al meglio ai requisiti di progetto e prevedere le risposte del prodotto ad un cambio di variabili testando direttamente sul gemello digitale.

Realizzare dei modelli fisico-matematici in 1D in grado di riprodurre il comportamento di prodotti, componenti e software per valutarne le performances ancora prima della costruzione dei prototipi o della validazione del codice.

I vantaggi, in breve

Quali sono i vantaggi del gemello digitale nelle diverse fasi del ciclo di vita del tuo prodotto?

In fase di pre-design e design, il Digital Twin ci può dire se e come un prodotto funzionerà

  • Progettazione più accurata e riduzione dei prototipi fisici con conseguente risparmio di tempo e costi;
  • Utilizzo dei prototipi virtuali per validare e verificare la componente software del prodotto;
  • Previsione dell’impatto di modifiche progettuali e di eventuali colli di bottiglia;
  • Possibilità di effettuare modifiche e test che con un prototipo reale potrebbero risultare troppo onerose o pericolose
  • Distribuzione del prototipo virtuale per il miglioramento dell’esperienza dei clienti.

In fase di produzione ed esercizio, il Digital Twin ci aiuta nei processi di integrazione, analisi delle prestazioni e diagnostica

  • Ottimizzazione dei consumi energetici e delle materie prime;
  • Manutenzione predittiva e gestione delle prestazioni con informazioni in tempo reale;
  • Formazione del personale.

Integrazioni tecnologiche e interconnessione

Sistemi di comunicazione sempre più efficienti permettono lo scambio continuo di informazioni tra il sistema reale e il suo Digital Twin.

Le piattaforme IOT possono ampliare l’offerta di servizi integrando le nostre soluzioni di co-simulazione (DT-Orchestrator che gestiscono federazioni di Digital Twin che dialogano tra di loro), con il sistema reale e con i sistemi gestionali dell’azienda.

Per la modellazione del Digital Twin Dofware può combinare ed integrare diversi approcci e metodologie quali Machine Learning e AI, physical data, simulazioni a parametri concentrati, CFD, FEM, etc.

A Digital Twin…everywhere

Scopri l’opportunità di una simulazione dinamica e in real time su qualunque piattaforma: cloud, edge computing, dispositivi mobili, piattaforme embedded.

Con Dofware puoi avere tutto questo a portata di mano.

Il nostro algoritmo assimila ed elabora i parametri impostati dall’utente e fornisce come risultato una simulazione rapida e affidabile, eseguendo il modello virtuale del prodotto fisico su qualsiasi piattaforma, in base alle esigenze dell’utente e alla complessità del modello utilizzato.

Un esempio?
Scarica la nostra app!

Qualche esempio applicativo

La simulazione multifisica trova applicazione in qualsiasi ambito, dal singolo componente ad un intero processo.

Nel mondo automotive, ad esempio, possiamo stimare il consumo delle pastiglie dei freni di un veicolo o verificare la stabilità di un’autovettura in corsa impostando diversi settaggi delle sospensioni. Possiamo anche valutare lo stile di guida di un utente in base ai dati rilevati dal suo smartphone in tempo reale.

In ambito industriale possiamo modellare e simulare il funzionamento di un intero impianto industriale per poter prevedere quali interventi di manutenzione effettuare.

Attraverso i modelli virtuali si possono effettuare delle stime del fabbisogno energetico di un impianto (come è stato fatto per il progetto HOME) oppure progettarlo virtualmente per poter definirne la migliore resa (un esempio di modellazione di pannelli solari per stimarne la produzione di energia).

E ancora, nel mondo HVAC possiamo effettuare analisi sulla qualità dell’aria e definire il comfort ambientale di un ambiente indoor con monitoraggi in tempo reale e simulazioni che offrono risultati veloci e affidabili.

Contattaci per scoprire tutte le potenzialità dei Digital Twin Dofware